I Nostri Vini

Trestina (PG)

Azienda che iniziò l’attività di produzione e vendita del vino nell’anno 1921, quando al rientro dalla prima guerra mondiale, Donini Domenico ed il fratello Donini Ruggero decisero di aprire in Verna località di Umbertide una rivendita di vino da loro prodotto. In seguito con l’aiuto dei rispettivi figli, Dino e Mario, la produzione vinicola fu ampliata e orientata verso un mercato locale. All’inizio degli anni 80, nel tentativo di diffondere i sapori dell’Alta Valle del Tevere, cominciarono ad imbottigliare selezionando le uve più pregiate.

Vini Bianchi

VERNINO – Bianco Umbria igp 2016
Trebbiano, Malvasia e Dolciame – 13%
€ 14

LA FONTE – Igt Umbria 2015
Grechetto – 14% Maturato 12 mesi su fecce nobili e 4 mesi in bottiglia
€ 16

ELMA – Igt Umbria 2016
Pinot Grigio – 13,5%
€ 15

QUIPROQUO – Extra Dry frizzante
12,5%
€ 14

Vini Rossi

PALIOTTO – Igp Umbria 2015
Barbera – 13,5%
Matura per 12 mesi in rovere per poi andare in bottiglia almeno 8 mesi
€ 15

TARRAGONI – Umbria rosso 2012
Sangiovese e Gabernet – 14,8%
Riposa 12 mesi in acciaio, 24 mesi in legno grande e 6 mesi in bottiglia
€ 18

SETTEGRAPPOLI – Merlot rigovernato 2013
Riposa 3 anni in legno – 15%.
€ 22

Passito e Liquorosi

FRA SANTO – Vino liquoroso 0,75
16% vol
Bicch. € 3,50 € 16,00

 

Cannara (PG)

Roberto ed Elena conducono la propria azienda sui Colli Martani, in gran parte nella zona DOC Montefalco. Alle spalle hanno 2 generazioni di esperienza che permettono di interpretare al meglio i vini della loro zona. Vini dal carattere forte e a volte difficile come il Sagrantino, o complessi e terrosi come il Grechetto o freschi e fruttati come il Trebbiano Spoletino. La Vernaccia di Cannara è invece un vino storico, quasi scomparso, il cui vitigno Cornetta è stato recuperato nelle campagne cannaresi. Per abitudine coltivano fin dall’inizio le vigne in base alle regole dell’agrcoltura biologica, da alcuni anni è stata introdotta anche l’agricoltura biodinamica e si stanno introducendo i cavalli da lavoro per risolvere i problemi di compattamento del terreno.

Vini Bianchi

GRECHETTO COLLI MARTANI
Doc e Biologico – 2016
Grechetto 100%
€ 12

TREBBIANO SPOLETINO
Igt e Biologico – 2016
Trebiano Spoletino 100%
€ 11

Vini Rossi

MONTEFALCO ROSSO
Doc e Biologico – 2013
Sangiovese 60% , Barbera 25% e Sagrantino 15%
€ 17

SAGRANTINO
Docg e Biologico – 2009
Sagrantino 100%
€ 30

Piegaro (PG)

Originariamente era presente solo un ettaro di vigneto situato nel poggio più alto della proprietà e costituito da vecchie viti di Sangiovese, Trebbiano e Malvasia. Il vigneto risulta iscritto dal 1972 ma dall’età di alcune piante si può risalire ad un data intorno al 1960. Il potenziale di biodiversità presente era troppo importante e, per questo motivo, nei primi anni di gestione, Giangiacomo e Susanna Spalletti Trivelli si sono impegnati a recuperare tutte le piante ancora vigorose tramite importanti interventi di potatura ed un sapiente restauro del vecchio vigneto. Nel 2009 sono iniziate le prove di vinificazione che hanno confermato il potenziale di queste varietà
che nel corso di 50 anni si sono perfettamente integrate all’ambiente. Oggi 3 ettari di vigneto sono totalmente costituiti da Sangiovese, Trebbiano e Malvasia “locali” con l’aggiunta di 3000 metri quadri circa di un clone bordolese di Merlot. L’intero vigneto e le successive fasi di vinificazioni sono curati in agricoltura biologica.

 

Vini Bianchi

BATTICODA
Doc e Biologico – 2016
Trebbiano, Grechetto e Chardonnay
Uve provenienti da un vigneto scosceso, sassoso e assolato.
Grazie alla particolarità de territorio già a fine Agosto le uve
manifestano i profumi caratteristici di questo vino
€ 13

Vino Rosato

RANDIROSE
Igt Umbria e Biologico – 2016
Merlot e Sangiovese – 12,5%
€ 19

Vini Rossi

RUBICOLA
Igt Umbria e Biologico – 2016
Sangiovese 100% – 13%
€ 15

SARIANO
Igt Umbria e Biologico – 2013-2014
Sangiovese 100% – 13%
La qualità delle vecchie piante di Sangiovese con una bassissima
resa di circa 40q/ha è stata subito sfruttata per la produzione di
Sariano. Maturazione di 18 mesi in botti di rovere insieme alle
vinacce, dopo il primo travaso ritorna nel legno fino
all’imbottigliamento
€ 22

 

Castiglione del lago (PG)

Fiammetta Inga, madre dell’attuale proprietario, si trasferì al Podere nel 1974. Fu una delle prime ad adottare il concetto di agriturismo, aprendo la sua abitazione agli ospiti a partire dai primi anni 80. Fiammetta fu anche una delle prime produttrici italiane a scegliere il biologico, specializzandosi in agricoltura ed enologia biologica poco dopo essersi trasferita al Podere.

Vini Bianchi

MARELLA – Igt Umbria e Biologico 2016
Grechetto e Vermentino
Maturato in serbatoi di acciaio a temperatura controllata e imbottigliato
la primavera successiva alla vendemmia. Invecchiato almeno 3 mesi
in bottiglia
€ 10

Vino Rosato

MARELLA – Igt Umbria e Biologico – 2016
Sangiovese, Gamay Perugino e Merlot
Maturato in serbatoi di acciaio a temperatura controllata e invecchiato
almeno 3 mesi in bottiglia
€ 11

Vini Rossi

CALUNA – Igt Umbria e Biologico 2014
Cannaiolo e Sangiovese
Maturato in serbatoi di acciaio e invecchiato almeno 3 mesi in bottiglia
€ 11

FIAMMETTA – Igt Umbria e Biologico 2013
Sangiovese 100%
Maturato in serbatoi di acciaio e invecchiato almeno 3 mesi in bottiglia
€ 15

TRASIMENO – Doc e Biologico 2011
Sangiovese e Gamay
Maturato in serbatoi di acciaio e invecchiato almeno 3 mesi in bottiglia
€ 15

GODOT – Igt Umbria e Biologico 2011
Sangiovese 100% – 14,5%
Maturato in Botti di Rovere e invecchiato almeno 6 mesi in bottiglia
€ 23

 

Panicale (PG)

La famiglia Riccioni coltiva i suoi terreni, nella val Nestore, da generazioni. Oggi grazie a Giulio e ad una gestione moderna del Vigneto, mescolata alla tradizione ereditata, riescono ad imbottigliare degli ottimi vini Le vigne esposte a sud, intercettano tutto il sole dell’estate umbra, aiutando la trasformazione in un nettare delizioso.

Vini Bianchi

SASSARE
Umbria Igt 2013
Grechetto 70%, Chardonnay 30% – 13,5%
€ 13

Vini Rossi

IL MISSIANO
Umbria Igt 2012 – 13,5%
Sangiovese e Merlot Cabernet in parti uguali
€ 13

CERVINAIA
Umbria Igt 2010 – 14%
Sangiovese Grosso 60%, Cabernet Sauvignon 30%, Cabernet Franc 10%
€ 17

POCIMATO RISERVA
Umbria Igt 2010 – 13,5%
Sangiovese di Romagna 50%, Merlot 40%, Petit Verdot 10%
Matura 12-15 mesi di élevage in barriques al quale segue un lungo
affinamento in bottiglia
€ 20

 

San Giuseppe Jato (PA)

Centopassi è l’anima vitivinicola delle realtà siciliane di Libera Terra, di cui fanno parte la Cooperativa Sociale Placido Rizzotto e la Cooperativa Sociale Pio La Torre. Le cooperative gestiscono beni agricoli confiscati ai boss di cosa nostra, 93 ettari a vigneto tra la zona di Palermo e nelle province di Trapani e Agrigento. Hiso Telaray è il nome dell’attività vitivinicola della Cooperativa Sociale Terre di Puglia, che opera sui beni confiscati alla criminalità organizzata pugliese. La cooperativa gestisce 25 ettari a vigneto nella provincia di Brindisi, nei comuni di Mesagne, Torchiarolo e San Pietro Vernotico. Il vitigno principe é il Negroamaro.

 

Vini Bianchi

PLACIDO RIZZOTTO
Igt Terre Siciliane e Biologico 2016
Grillo, Catarratto, Inzolia, Trebbiano – 12,5%
Fermentazione del mosto a temperatura controllata per 20 giorni.
Maturazione in vasche d’acciaio per 4 mesi
€ 14

Vino Rosato

HISO TELARAY
Igt Salento e Biologico
Negroamaro 100% – 13%
€ 17

Vini Rossi

PLACIDO RIZZOTTO
Igt Terre Siciliane e Biologico 2015
Nero d’Avola, Perricone, Syrah e altri vitigni – 13%
Fermentazione del Mosto a Temperatura controllata di 25 °C.
Maturato in serbatoi di acciaio per 4 mesi
€ 17

HISO TELARAY
Igt Salento e Biologico 2015
Negroamaro 100% – 13,5%
€ 17